Stai ancora cercando le date del viaggio?
Motore di ricerca
Se non hai ancora finalizzato le date del tuo viaggio e il tipo di alloggio nel nostro hotel, il nostro motore di ricerca risponderà immediatamente alle tue richieste di tariffe e disponibilità, risparmiando enorme tempo per la tua prenotazione.
RICERCA
Conosci già le date del tuo viaggio?
Trova stanze disponibili
Non riesci a trovare le date disponibili?
Calendario disponibilità
Il nostro calendario delle tariffe e delle disponibilità permette di rilevare velocemente le date disponibili nei periodi di alta occupazione, senza bisogno di alcuna ricerca.
RILEVARE
Cerchi un'offerta speciale?
Prenotazioni dirette
Motivi per cui dovresti prenotare direttamente:
Miglior tariffa garantita
Risparmiare
Aggiornamenti e privilegi
APPROFITTA
VICINO
Città di Heraklion
Heraklion è la città più grande e la capitale di Creta e si trova approssimativamente al centro della costa settentrionale dell'isola. Ha una popolazione di circa 130.000 residenti e si colloca al 4 ° posto nelle città più grandi. Ha il porto più grande e il più grande aeroporto di Creta, l'aeroporto internazionale "Nikos Kazantzakis" e il terzo per arrivi nel paese. Il porto di Heraklion premiato come il secondo migliore al mondo, con molte destinazioni giornaliere e molte navi da crociera.
Gli hotel di Heraklion contengono la metà dei letti di Creta, la maggior parte delle spiagge del lato nord è organizzata e affollata a differenza di quella parte meridionale, il Mar Libico, caratterizzata per la loro tranquillità.
A circa 3.000 anni, Heraklion ha anche una storia a scacchi. Una meravigliosa civiltà fiorì qui nell'antichità, la civiltà minoica, con la sua capitale a Cnosso. Il primo insediamento chiamato Heraklion fu fondato nel IX secolo a.C.
È sopravvissuto a terremoti e disastri ma durante il periodo bizantino ed è tornato a fiorire. Ha incontrato conquistatori e crociati arabi, oppressori veneziani e turchi ma ha resistito con forza e dopo molte lotte e sacrifici si è liberata per rifiorire e portare grandi letterati come Nikos Kazantzakis e il Vicenza Kornaros, arte e cultura, politica e commercio.
I segni di tutte queste epoche e influenze si riflettono nei luoghi che ogni visitatore può ammirare, nelle piazze, nelle strade e nei musei, i più importanti dei quali sono:


• La fortezza veneziana di Koules all'ingresso del porto, il simbolo della città di Heraklion
• Il vecchio porto veneziano e il nuovo porto di Heraklion
• Piazza Eleftheria La piazza principale di Heraklion con la Porta di San Giorgio, il Distretto e il Museo Archeologico
• Piazza dei Leoni o Piazza Eleftherios Venizelos, dove si trova la Fontana Morosini, la famosa fontana con i leoni
• La fontana Bembo, meravigliosa fontana veneziana accanto a un monumento turco in piazza Cornaro
• Piazza Cornaro, con statue di Erotokritos e virtù omonime del grande poeta cretese Vincenzo Cornaro.
• La tomba di Nikos Kazantzakis al Bastione Martinengo
• La Loggia Veneziana, attuale Municipio
• La Basilica di San Marco
• Cattedrale di Agios Minas e patrono di Heraklion
• La chiesa Pietro e Paolo Domenicano
• La Basilica di San Marco, la città della Galleria di Heraklion
• La Loggia Veneziana, il monumento veneziano più elegante di Creta
• La chiesa di San Tito
• La strada del 25 agosto, la "Street Illusion", la più bella strada pedonale di Heraklion con molti edifici neoclassici conservati
• Market Street 1866
• La strada pedonale dello shopping di Daedalus Street, nel cuore di Heraklion
• I caffè di via Korai (pedonali) di Heraklion, il viale costiero con un'intensa vita notturna, Bentenaki, il centro commerciale Talos, lo Stadio Olimpico di Creta
Musei
• Museo Archeologico di Heraklion
• Museo storico di Creta
• Museo di Storia Naturale
• Museo della Battaglia di Creta e della Resistenza Nazionale
• Museo delle arti visive di Heraklion
• Museo di Santa Caterina

Centri commerciali, banche, parchi, ospedali, università, centri culturali, teatri e cinema, completano il carattere di una metropoli urbana che serve ogni esigenza e piena di vita e grazia.
Creta
Creta è un posto speciale e unico. È la più grande isola della Grecia e la quinta più grande del Mediterraneo dopo Sicilia, Sardegna, Corsica e Cipro. Si trova a soli 300 km dall'Africa e la lunghezza totale della costa raggiunge i 1046 km dalla costa settentrionale del Mare di Creta, a sud del Mar Libico, a est dai Carpazi e ad ovest Myrtoo. Le città principali sono Heraklion, Chania, Rethymnon, Agios Nikolaos, Ierapetra e Sitia. Grazie alla sua posizione geografica, Creta è sempre stata il crocevia dell'Europa, dell'Asia e le influenze africane emergono nei siti archeologici sparsi e nella cultura dei suoi abitanti.
Ciò che distingue l'isola è la combinazione unica di bellezze naturali, storia, cultura e tradizione. Dagli imponenti palazzi di Cnosso e Festo ai ripidi burroni e alla bellezza selvaggia della gola di Samaria e alle spiagge tranquille e deserte del Mar Libico alle spiagge rumorose e affollate sulla costa settentrionale dell'isola, Creta fa esplorare il visitatore . I contrasti sono la norma in quest'isola, sia per l'ambiente che per la sua gente. Orgoglioso, ma incompatibile caldo, amichevole e molto ospitale. L'ospitalità cretese è rinomata in tutto il mondo e solo da vicino si può provare questa sensazione.
A Creta ci sono più di 3.000 grotte e molte di esse possono essere visitate. Inoltre, c'è una grande bellezza con i canyon di Samaria in primo piano perché è la gola più lunga d'Europa.
I monasteri di Creta sono indissolubilmente legati alla storia dell'isola in quanto svolgono un ruolo importante nei momenti critici della nazione.
L'isola dispone delle più moderne strutture turistiche, migliaia di strutture ricettive di ogni genere, ristoranti, bar, ecc le centinaia di migliaia di turisti che vengono a vivere il sogno.
I trasporti pubblici sull'isola sono tanti e tattici.
Viene organizzato l'accesso dal mare servito da regolari servizi di traghetti e serve porti turistici per yacht privati ​​e porti crocieristici.
Due moderni aeroporti dell'isola, Heraklion e Chania, servono rotte regolari e voli charter.
Il divertimento dell'isola ha un ruolo da protagonista, con le migliori destinazioni in tutto il mondo conosciute per la sua vivace vita notturna, discoteche, bar, club, pub e discoteche

La gastronomia è un'altra grande attrazione dell'isola. I prodotti locali come l'olio d'oliva, le olive, il vino, il raki, le torte, le verdure e la frutta hanno una giornata campale nelle taverne mentre innumerevoli opzioni culinarie offerte nei ristoranti che servono cucina mediterranea e internazionale.
Spettacoli teatrali, film, concerti, festival e feste tradizionali attirano migliaia di persone, le estati. Gli uffici turistici dell'isola organizzano escursioni giornaliere intorno all'isola.
Per gli appassionati di sport, il sito offre una varietà di infrastrutture, impianti e attrezzature per tutti i tipi di sport, individualmente o in gruppo (sport acquatici, equitazione, surf, immersioni, ecc.).
Knossos
Molto vicino a Heraklion, si trova l'antica Knossos. Il palazzo minoico è il sito principale di Cnosso, una città importante nei tempi antichi, ininterrottamente dal periodo neolitico al V secolo. Secondo la tradizione, era la sede del saggio re Minosse. Miti emozionanti, il Labirinto con il Minotauro e Daedalus e Icarus, collegato al palazzo di Knossos.
Abitato fin dal periodo neolitico (7000-3000 aC) Nel 1700 aC circa un terremoto distrusse il primo palazzo reale, che fu ricostruito ma completamente distrutto intorno al 1350 aC da un incendio. Dopo gli scavi riportati alla luce e oggi visitabile, con pezzi da essere in perfette condizioni. Era un edificio a più piani che copriva un'area di 20.000 mq. Tavolette in lineare B, sconosciute fino ad ora, affreschi imponenti con colori audaci e disegni originali in corridoi e stanze, intonaco dipinto, architetture e strutturali originali (lucernari, con molte porte, drenaggio complesso e rete di approvvigionamento idrico), fanno di questo palazzo, un miracolo globale .
Cortili, ali sacre, volte, cripte con pilastri, trono di alabastro, palazzi, scale, gallerie rialzate, strade di ciottoli, teatri e cimiteri sparsi sotto il caldo sole di Creta, per migliaia di anni, causando ai visitatori moderni, sorprese e meraviglie I nostri antenati.
Festos
Festo domina la fertile valle di Kato Messara, circondata da maestose montagne come l'Ida. A sud si trova il Mar Libico. Il clima mite e caldo della regione ha influenzato lo sviluppo di Festo, che è stato il secondo centro più importante della civiltà minoica dopo Cnosso e sicuramente la città più ricca e potente del sud di Creta. Secondo la mitologia, la dinastia Festo regnava su Rhadamanthys, figlio di Zeus e fratello di Minosse. Fiorì dalla metà del terzo millennio aC arrivò a controllare la ricca pianura di Messara e l'uscita verso il mare e i porti dell'Africa. Divenne una città popolosa ricca, potente e indipendente ei re fondarono palazzi. La prima fu costruita nel 1900 aC quasi distrutta da un terremoto e al suo posto ne costruì una nuova, più imponente, di cui fanno parte e di cui oggi sono molti i resti. Sono visitabili sia le rovine dell'antica città che alcune stanze del palazzo.
Spiagge di Heraklion
• Ammoudara 5 km a ovest di Heraklion è una spiaggia ben organizzata con ombrelloni, lettini e sport acquatici. Perfetto per gli appassionati di windsurf dispone di numerosi alloggi, ristoranti e osterie.
• La penisola 27 km a est di Heraklion. Questa è una delle località turistiche più apprezzate dai giovani con moderne infrastrutture turistiche, grandi alberghi e ricca vita notturna. Vale la pena notare che l'area portuale naturale era il porto dell'antica città di Littos. Nella Penisola si possono trovare spiagge per bagni rilassanti e spiagge affollate con tanta gente, musica e giochi d'acqua!
• I porti. Piccole e bellissime spiagge sabbiose vicino a Hersonissos con fondali rocciosi e ghiaiosi, ideali per lo snorkeling. C'è una spiaggia per nudisti.
• Stalis è una spiaggia sabbiosa con acque poco profonde e buone infrastrutture turistiche. Quando i forti venti creavano onde giganti.
• Matala, nel sud di Creta, a 70 km da Heraklion. È un piccolo villaggio di pescatori con un famoso, bellissime spiagge sabbiose, acque cristalline e piccole grotte scavate nella roccia, paesaggio unico. Con una notevole infrastruttura turistica attrae molte persone a causa del paesaggio e della sua storia come un centro di spiaggia preferita dagli 'hippy' e famosi cantanti rock degli anni '70, come Bob Dylan, Janis Joplin e Cat Stevens.
• Agia Pelagia, a 24 km da Heraklion, è una delle destinazioni estive più popolari grazie al suo mare pulito, alla spiaggia riparata e alle infrastrutture moderne.
• La spiaggia di Malia si trova a 37 km a est di Heraklion ed è una delle spiagge più famose e popolari di Heraklion. Sabbioso, pulito e ben organizzato. Qui avrai l'opportunità di praticare sport acquatici e goderti alloggio, cibo e divertimento.
• Fodele, città natale di El Greco, bellissimo villaggio a 30 km a ovest di Heraklion, con alberi, fiume e spiaggia ricca di contrasti. Ci sono grandi alberghi, taverne tradizionali, caffè, piccole chiese bizantine.
• Spiaggia di Lenta con acque cristalline, ciottoli fini e molta ombra.
• Spiaggia di Tsoutsoura nel sud della contea con antiche rovine, sabbia, acqua limpida, alberi, taverne tradizionali e caffè.
• La bella spiaggia di Tre Chiese è una delle spiagge più pulite del sud, meta degli amanti della tranquillità.
• I buoni porti a sud sono un piccolo villaggio tradizionale con una delle spiagge più belle di Creta, spiaggia di ciottoli riparata e acque cristalline.
• La spiaggia di Kommos vicino a Matala era un tempo il porto di Festo (2000 aC) è una spiaggia sabbiosa con una sabbia grigia speciale. È una delle spiagge più lunghe e pulite di Creta e vi verrà a nidificare nelle specie di tartarughe protette Caretta - Caretta. Ecco la spiaggia per nudisti dietro gli alberi e le dune
Sulla costa meridionale ci sono ancora numerose splendide spiagge con una bellezza naturale insuperabile, accanto a canyon o palme, con ciottoli bianchi o neri che puoi esplorare, lontano dalla folla frenetica: Vathy, Koudoumas, Stalis, Agios Nikitas Maridaki, spiaggia nera, White Beach, il Vouidomati, l'Ovest o tablet Tripiti il ​​Trafoulas, il Robber, il Keratokambos, Kalamaki ecc.